Come sopravvivere agli esami…

Rido… Non posso non ridere! Direte che sono cattivo, ma non posso contenermi… È più forte di me! Sono seduto in cattedra e osservo i miei studenti che si preparano per fare l’esame di “Scritti profetici”, compito tosto perché lungo e implica competenze storiche, esegetiche e teologiche. Ed è tanta, ma tanta materia!

Rido, ma non perché li voglio male! Anzi… Rido perché mi ricordo delle mie ansie da studente – più di una decada fa -, dei miei ripassi frettolosi prima dell’esame – alle volte inutili, alle volte “provvidenziali” -, delle notti insonni, degli scarabocchi sugli appunti, della paura di non farcela…

Li conosco tutti i miei studenti. Dietro ad ogni esame ci sono tanti sforzi, ore strappate al sonno, ai figli e ai familiari, e al legittimo svago. Nessuno sta qui perché non ha altro da fare, e tutti ci stanno perché ci credono davvero in ciò che studiano.

Ma gli esami sono tosti. Sempre e comunque!

Adesso si trovano nel bel mezzo del compito! Qualcuno, non ce l’ha fatta e ha abbandonato. Riflettono e scrivono… Guardano l’orologio, abbassano la testa; si buttano sulla carta con raffiche di parole, oppure ponderano ogni parola come se fosse l’ultimo testamento. Per il momento nessuno ci ha provato ad adocchiare il compagno… Beh, qualcuno ci ha provato! (ma non diciamo chi)… Tanto no serve. L’esame è basato sulla riflessione e non sui dati da memorizzare. Ciascuno tenterà di fare un capolavoro in due ore a disposizione. Ciascuno tira fuori dal tesoro del proprio cuore… o della propria testa.

… Ebbene… Sì, si può sopravvivere agli esami! E uno dopo l’altro, a poco a poco e con costanza, ci si arriverà a non dover fare più esami universitari… E credetemi, quel giorno arriverà! Ma non oggi!!!

Allora resterà solo l’esame più importante… L’esame sulla propria vita, vissuta onestamente… un compito forse non perfetto ma che contiene gli elementi sufficienti per non essere bocciato. E sappiamo benissimo qual è la domanda di quel compito finale: l’amore!

 

Annunci

One thought on “Come sopravvivere agli esami…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...